Giornata Nazionale di Preghiera in Ticino 

 

Da quando ho iniziato a collaborare con PpCH mi si è aperto un mondo di contatti, di amore e di preghiera, per me personalmente, per la Nazione, ma in particolare per il Ticino. Avevo l’impressione che ci fossero presone con più fuoco per il Ticino al Nord delle Alpi, che nel Ticino stesso. 

Più il tempo è passato e più in me è cresciuto il desiderio che altri ticinesi potessero assaporare i benefici di questa connessione. Ho così iniziato a lavorare perché questo avvenisse. Da allora Dio ha operato concedendomi tempo, forze, persone e idee, per portare avanti questa visione. 

Alla fine della GNP 2016, mia moglie ed io avevamo un senso di frustrazione perché dal Ticino erano presenti al massimo 20 persone. Dopo aver pianto e pregato, Dio mi ha detto: “Se i ticinesi non vengono alla GNP allora porta la GNP in Ticino. In questo modo potranno assaporare i benefici di questa connessione con il resto della Svizzera”. 

Ho sottoposto questa idea al comitato di PpCH che ci ha dato fiducia, ha dato il suo OK e la sua benedizione. 

È così che il 1° agosto 2017 abbiamo organizzato a Bellinzona la 1° edizione della GNP in Ticino. 

Il programma prevedeva, al mattino degli stimoli verso l’importanza di PREGARE IN UNITÀ PER LA SVIZZERA e al pomeriggio la trasmissione in diretta video da Aarau del programma pomeridiano della GNP, su grande schermo. 

Tutto è funzionato perfettamente bene e ha portato i suoi frutti. Infatti Dio ha moltiplicato di 10 volte rispetto all’anno scorso, visto che al mattino erano presenti 200 persone entusiaste. Per la diretta video erano invece presenti circa 70 persone che hanno partecipato in modo molto attivo, come se fossero direttamente ad Aarau. 

Quando Hans Peter Lang da Aarau ha salutato il Ticino, si è stabilito quel contatto fraterno, divinamente ispirato, che ci ha permesso finalmente di assaporare assieme i benefici della connessione con PpCH. Una sorta di ponte con il resto della Svizzera che ci ha fatto sentire concretamente e potentemente uniti. 

Preghiamo che almeno 20 di queste persone l’anno prossimo siano presenti alla GNP ad Aarau, mentre noi continueremo a lavorare dal Ticino. Sarà la nostra decima a PpCH. 

 

Milco Margaroli 

   Portabandiera del Canton Ticino per PpCH 

  Responsabile della Fondazione DEMIAP 

FOTO 1.AGOSTO 2017